Descrizione

Quello strano nome! Ma il gioco non è difficile! Da immagini di volti tratti da opere della collezione del museo, tagliate a strisce nelle zone della fronte, degli occhi, del naso e della bocca, si possono assemblare nuovi volti. L'obiettivo è assemblare una nuova immagine combinando gli elementi dei volti umani. 

Iscriviti alla nostra newsletter

e segui il nostro programma

.

    Cliccando su "Accetto tutti i cookie" o proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti al
    memorizzare i cookie sul tuo dispositivo per migliorare l'esperienza e la navigazione del sito.
    Consultare a Privacy Policy per maggiori informazioni.

    Accetta tutti i cookie