Pina - Biblioteca e CEDOC

La Pinacoteca de São Paulo ha una Biblioteca e un Centro di documentazione e ricerca che costituiscono uno spazio pubblico con collezioni disponibili per lo studio e l'accesso a documenti primari e secondari nel campo delle arti visive in Brasile e la storia della Pinacoteca. 

Aperta al pubblico dal 1959, la Biblioteca è stata istituita ufficialmente nel 1971. Nel 2005 è stato creato il Centro di Documentazione (Cedoc), preposto alla salvaguardia dei documenti archivistici istituzionali, nonché degli archivi personali e delle collezioni private. Nel 2022 la Biblioteca e il CEDOC sono stati trasferiti dall'edificio Pina Estação al pinna contemporanea, concretizzando il centro di ricerca e di riferimento del museo. 

Raccolta bibliografica 

La collezione è specializzata in arti visive ed è composta da libri, opuscoli, cataloghi, tra gli altri, che costituiscono una delle raccolte bibliografiche più rappresentative sull'arte brasiliana. 

Oltre alla raccolta bibliografica generale, abbiamo un settore dedicato alle collezioni speciali che comprende oggetti rari e unici, album, libri a tiratura limitata, zine, manifesti, libri e dossier di artisti, personaggi e istituzioni culturali. 

I dossier sono costituiti da documenti effimeri quali inviti, programmi, emeroteca, biglietti, libretti, opuscoli, cataloghi, cartoline, depliant di mostre, inserzioni pubblicitarie, ritagli di giornale, schede telefoniche, fotografie, notizie biografiche, bibliografie, segnapagina, agende , biglietti per mostre, tra gli altri. 

raccolta archivistica

 
Oltre all'impegno di preservare la memoria istituzionale, attraverso l'organizzazione dell'Archivio Istituzionale, la collezione comprende fondi archivistici e collezioni private strettamente legate alle arti visive in Brasile. Per saperne di più sulla collezione, visita il Guida alla raccolta. 

Il patrimonio archivistico digitale rappresenta una parte significativa della produzione documentaria odierna, e dal 2017 la Pinacoteca ha istituito un Politica di conservazione digitale con le linee guida per il corretto trattamento di questa collezione. 

Cliente: di persona previo accordo. Sottolineiamo che la programmazione è solo per documenti d'archivio e opere rare/speciali. 

Contatto: Biblioteca.cedoc@pinacoteca.org.br.

catalogo online clicca qui 

Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 10:18 alle XNUMX:XNUMX
Sabato e festivi: dalle 10:18 alle XNUMX:XNUMX 

Indirizzo: Pina Contemporanea —Av. Tiradentes, 273 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

e segui il nostro programma

.

    Cliccando su "Accetto tutti i cookie" o proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti al
    memorizzare i cookie sul tuo dispositivo per migliorare l'esperienza e la navigazione del sito.
    Consultare a Privacy Policy per maggiori informazioni.

    Accetta tutti i cookie