Tipo: Mostre | Località: Palazzo Pina Luz

Data di inizio della mostra 18 marzo 2023 - Data di fine della mostra 30 luglio 2023

Mostre: Denilson Baniwa: Panapaná School

Nell'ambito del Progetto Octógono Arte Contemporânea, la Pinacoteca de São Paulo riceve l'installazione “Escola Panapaná”, di Denilson Baniva: un edificio di tre piani il cui interno ospiterà lezioni di lingue e culture indigene, arte e musica. La struttura, che in un primo momento evoca la forma di un bozzolo, si trasformerà in una falena nel corso del periodo di esecuzione.

Le attività all'interno dell'installazione artistica saranno insegnate da più ospiti e il programma è pubblicato qui e anche sui social della Pinacoteca.

LA FALENA

L'artista Denilson Baniwa traccia un'analogia tra il tempo della coltivazione e il tempo dell'educazione, attraverso l'immagine della metamorfosi di una farfalla. L'opera si basa sulla narrativa mitica baniwa, legata ai processi di taglia e brucia, coltivare i campi, seminare e raccogliere.

Il nome panapaná, che designa il gruppo delle farfalle, rimanda all'idea di comportamento collettivo, contatto e presenza. È anche legato all'idea di dispersione e migrazione per garantire la biodiversità e la riproduzione di idee trasformate dall'educazione.

Informazioni sull'artista

Denilson Baniwa è un membro indigeno del popolo Baniwa, nato a Barcelos, nell'interno dell'Amazzonia, e residente a Niterói, a Rio de Janeiro. Lavora come artista, curatore e articolatore di cultura digitale. È uno dei fondatori di Rádio Yandê, la prima web radio indigena del Brasile. Come curatore ha curato mostre come: “Terra Brasilis: l'agro non è pop!” (2018), presso la Pinacoteca dell'Università Federale Fluminense, a Niterói, e “Nakoada: Strategies for modern art”, presso MAM-Rio. Come artista visivo, ha ricevuto numerosi premi, ha tenuto diverse residenze ed ha esposto presso istituzioni come CCBB, CCSP, Centro de Artes Hélio Oiticica, Museu Afro Brasil, MASP, MAR, Bienal de Sidney e Getty Research Institute, a Los Angeles. Alla Pinacoteca de São Paulo, nell'ambito della mostra “Véxoa: Nós Sabe” (2020), Denilson è stato responsabile dell'opera “Niente che sia d'oro rimane 1: Hilo”, che consisteva nel piantare e coltivare un giardino in una parte del parcheggio del museo. Questo lavoro si svolge nell'attuale occupazione dell'Octógono da Pina Luz.

Informazioni sulle attività

Per partecipare alle attività svolte presso “Escola Panapaná”, è necessario registrarsi. Per questo, dovrai compilare un modulo.

Ulteriori informazioni sul programma e su come candidarsi qui.

Maggiori informazioni

La mostra è curata da Renato Menezes.

La mostra Escola Panapaná è sponsorizzata da Itaú Unibanco, nella quota Platinum.

ingresso

Intero: R$ 30,00
Calzino: R$ 15,00

Servizio

Località: Pina Luce
Data: 18 marzo 2023 — 30 luglio 2023
Indirizzo: Praça da Luz, 2, Bom Retiro, San Paolo — SP.
Orari di apertura: dal mercoledì al lunedì, dalle 10:18 alle 20:XNUMX. Giovedì esteso, fino alle XNUMXh.

Fotografia

-

-

Immagini: Cristina Rufatto

Materiale

Video

Iscriviti alla nostra newsletter

e segui il nostro programma

.

    Cliccando su "Accetto tutti i cookie" o proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti al
    memorizzare i cookie sul tuo dispositivo per migliorare l'esperienza e la navigazione del sito.
    Consultare a Privacy Policy per maggiori informazioni.

    Accetta tutti i cookie